11 novembre: Ultimo convegno del progetto “START – in rete per ripartire”

Venerdì 11 novembre, h 09.00 – 13.30, presso la sede di Fondazione di Sardegna (via Carlo Alberto, n. 7 – Sassari), si svolgerà il Convegno finale del Progetto “START – in rete per ripartire” dal titolo “Decostruire i generi per prevenire la violenza (e costruire un dialogo tra saperi narrativi e analitici)”, svolto in collaborazione con il CROAS che riconosce 3 crediti alle/agli assistenti sociali partecipanti.

Per partecipare, compilare il modulo cliccando sul seguente link: https://forms.gle/77BLGyGcd31hmbyG9

Responsabile scientifica è la prof.ssa Maria Lucia Piga, del Centro di Ateneo Interdisciplinare Studi di Genere A.R.G.IN.O. (Advanced Research on Gender INequalities and Opportunities) afferente al DUMAS dell’Università di Sassari.

Grazie al contributo dei Centri Anti Violenza (CAV) della Sardegna, le cui responsabili hanno raccontato la loro esperienza a un pubblico di assistenti sociali, docenti e studenti e studentesse del polo umanistico, il progetto ha consentito la contaminazione tra diversi saperi: narrativi, operativi, analitici e accademici.

Il programma del convegno finale è il seguente: Introduce i lavori Maria Lucia Piga di ARGINO. Seguiranno i saluti istituzionali di Gavino Mariotti, rettore Università di Sassari, Silvia Fornari, presidente Sezione AIS Studi di Genere e Milena Piazza, presidente CROAS Regione Sardegna.

La prima parte del convegno prevede relazioni e interventi di: Daniela Pisu, assegnista di Sociologia, Università di Sassari; Patrizia Desole, Presidente Associazione Prospettiva Donna e responsabile CAV di Olbia; Giovanna Piana, Assistente Sociale di Progetto Aurora di Sassari; Fabio Corbisiero, past president Sezione AIS Studi di Genere, Università di Napoli Federico II.

La seconda parte del convegno sarà dedicata alla presentazione del volume curato dal Consiglio Scientifico della sezione AIS Genere, Manuale di Educazione al genere e alla sessualità, Utet, 2022, con Fabio Corbisiero e Mariella Nocenzi (Università La Sapienza, collegata da remoto).

L’evento è inserito nel calendario della SettimanaDellaSociologia.it, col patrocinio della Sezione AIS Studi di Genere, ed è organizzato in collaborazione con l’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Sardegna.

I lavori della giornata saranno coordinati da Maria Lucia Piga, Fabio Corbisiero, Daniela Pisu.

Per informazioni: dott.ssa Sias Valentina argino@uniss.it

Aggiornamento contatti_Centro per le Famiglie di Sorso

I servizi dell’AREA DELLA SOCIALIZZAZIONE (Ludoteca, Centro di Aggregazione Sociale, Laboratori) e dell’AREA DELLA FORMAZIONE (Gruppi Studio e Doposcuola per Minori con BES e DSA) del Centro per le Famiglie del Comune di Sorso ora hanno un loro numero telefonico dedicato: 340/6112570

Vi ricordiamo che, al momento, in queste Aree sono attivi i servizi di Ludoteca e Centro di Aggregazione Sociale (da lunedì a venerdì ore 15.30-18.30) ma presto vi comunicheremo le date di avvio degli altri servizi interni a queste Aree. Seguiteci per saperne di più!

Tutti i servizi del Centro per le Famiglie del Comune di Sorso sono sempre raggiungibili alla mail centrofamiglie.sorso@portapertaonlus.it

* il numero telefonico 340/8892495 resta attivo per le Aree della Consulenza (Consulenza psicologica, Mediazione familiare, Sostegno alla genitorialità, Spazio Neutro) e del Contrasto alle Dipendenze

Cerchiamo psicologa e educatrici professionali

Cerchiamo le seguenti figure professionali:

  • PSICOLOGA con laurea in Psicologia; specializzazione in psicoterapia; iscrizione all’Ordine Professionale degli Psicologi e esperienza di almeno 12 mesi nell’attività di consulenza e trattamento delle problematiche legate agli effetti diretti ed indiretti della violenza di genere ed inoltre significativa esperienza documentabile nel recupero delle funzioni genitoriali e nel rafforzamento della relazione madre-bambino.
  • EDUCATRICE PROFESSIONALE con relativo titolo di studio qualificante e almeno 12 mesi di esperienza lavorativa documentabile, anche non continuativa, in qualità di educatore in comunità di tipo residenziale che accolgano minori o madri e bambini.
  • EDUCATORE O EDUCATRICE PROFESSIONALE con relativo titolo di studio qualificante e specifica esperienza documentata per un periodo pari o superiore ad 1 anno nell’ambito di servizi di supporto allo studio per minori.

Zona di lavoro: Sassari e hinterland

Per candidarsi inviare il CV datato, firmato e con il consenso al trattamento dei dati personali alla mail info@portapertaonlus.it (specificare nell’oggetto della mail la posizione per la quale ci si candida).

30 ottobre: Viaggio in bus ad Aritzo

In occasione di “Autunno in Barbagia”, il Centro di Aggregazione Sociale interno al Centro per le Famiglie del Comune di Sorso propone un viaggio organizzato in autobus per la corte di Aritzo, previsto per il 30 ottobre.

Il paese conta solo 1.300 abitanti e si erge a 800 metri di altitudine sul massiccio del Gennargentu, circondato da una natura fiabesca, con ricche sorgenti d’acqua leggera, rocce e boschi di castagne e noccioli che lo hanno reso un famoso polo di attrazione turistica. Al suo interno troveremo case con facciate in pietra e balconi in legno o ferro battuto che si affacciano su stradine lastricate, accese dai riflessi del sole

Volete venire con noi a scoprire Aritzo?

Venite al Centro per le Famiglie del Comune di Sorso, in Via della Resistenza/Largo Baracca, e chiedete di Alice.

Da lunedì a venerdì dalle 16.00 alle 19.00 (fino al 30 settembre); dalle 15.30 alle 18.30 (dal 3 ottobre).

  • iscrizioni fino al 14 ottobre
  • quota di partecipazione: 20 € a persona

Corsi di cucito e uncinetto al Centro per le Famiglie di Sorso

Nel mese di ottobre partiranno i corsi di uncinetto e di cucito del Centro di Aggregazione Sociale interno al Centro per le Famiglie del Comune di Sorso.

I corsi sono rivolti ai giovani e agli adulti residenti a Sorso, sono gratuiti e si svolgeranno presso i locali del Centro in Via della Resistenza/Largo Baracca.

Per informazioni, chiedi di Alice:

  • fino 30 settembre: dal lunedì al venerdì dalle ore 16:00 alle ore 19:00
  • a partire dal 3 ottobre: dal lunedì al venerdì dalle ore 15:30 alle ore 18:30

Cercasi impiegatə amministrativə

‼

Offerta di lavoro

‼

Cerchiamo impiegata/o amministrativa/o per ufficio del personale, con ottima conoscenza del pacchetto office.

Zona di lavoro: Sassari e hinterland

Per candidarsi, inviare il CV datato, firmato e col consenso al trattamento dei dati personali a info@portapertaonlus.it (indicare nell’oggetto della mail: Candidatura impiegata/o amministrativo/a)

29 agosto: riapre il Centro per le Famiglie di Sorso

Lunedì 29 agosto, dopo la pausa estiva, riprenderanno le attività del Centro per le Famiglie del Comune di Sorso con i seguenti servizi:

  • LUDOTECA: svolge attività ludiche e socializzanti per minori dai 3 ai 5 anni e dai 6 agli 11 anni e per le loro famiglie. La modalità di ammissione alla Ludoteca avviene su richiesta dei genitori. ORARI: lunedì-martedì-giovedì 09:30-12:30; mercoledì-venerdì 16:00-19:00;
  • CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE: è un luogo di ritrovo, di sostegno e di socializzazione dove vengono organizzate attività per le varie fasce d’età della popolazione a partire dai 12 anni in su. Per accedere al Servizio, occorre iscriversi. Per i minorenni e le persone disabili con tutore legale, la richiesta di iscrizione dev’essere fatta dai genitori o da chi ne esercita la patria potestà/tutore legale. ORARI: lunedì-martedì-giovedì 09:30-12:30; mercoledì-venerdì 16:00-19:00;
  • CONSULENZA PSICOLOGICA**: è uno spazio dove ciascunə, singolarmente o in coppia, può portare i propri dubbi, ansie e preoccupazioni ma anche sollevare argomenti o problematiche di serio impatto ma di difficile collocazione nel panorama attuale degli altri servizi presenti sul territorio. ORARI: lunedì 09:00-13:00; venerdì 09:00-10:00 e 18:00-19:00;
  • MEDIAZIONE FAMILIARE**: un percorso pensato per le famiglie e le coppie che si trovano in una situazione di conflitto, in modo che, attraverso il supporto della mediatrice, le parti riescano a trovare una modalità di comunicazione e quindi un accordo soddisfacente per le parti. Al servizio si accede per libera scelta o su consiglio dei Servizi Sociali. La persona interessata può prendere contatti diretti con il nostro Centro. ORARI: giovedì 10:00 – 13:00 e 15:00-18:00;
  • SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ**: è un intervento psicologico di accompagnamento per gli adulti che, per motivi diversi, vivono delle difficoltà nello svolgere il proprio ruolo di genitori. Al servizio si accede per libera scelta o su consiglio dei Servizi Sociali o su disposizione del Tribunale per i Minorenni. Al servizio si accede per libera scelta o su consiglio dei Servizi Sociali o su disposizione del Tribunale per i Minorenni. La persona interessata chiede l’attivazione del servizio presso i Servizi Sociali del Comune. ORARI: martedì 15:00-18:00, giovedì10:00-13:00;
  • SPAZIO NEUTRO**: è un luogo predisposto per tutelare il rapporto genitori-figli nei casi di separazione o divorzio della coppia. La finalità principale dello Spazio Neutro è fare in modo che il bambino/la bambina possa continuare il suo rapporto affettivo con il genitore non affidatario, considerando che questo diritto è frequentemente messo a rischio dalla litigiosità dei genitori e da situazioni di conflitto che si vengono a creare dopo la separazione, a meno che tutto questo non leda il prioritario interesse del minore. Al servizio si accede su disposizione del Tribunale per i Minorenni. Il Servizio Sociale comunale chiede al Centro per le Famiglie l’attivazione del Servizio. ORARI: venerdì 12:00-13:00 e 15:00-17:00.
  • CENTRO DI ASCOLTO PER LE DIPENDENZE**: offre ascolto, informazione e orientamento a tuttə coloro che, direttamente o indirettamente, vivono problemi legati alla dipendenza da sostanze stupefacenti, alcol, gioco, computer, spese compulsive ecc. Il servizio offre sostegno psicologico, supporto alla famiglia, orientamento ed invio a servizi competenti. ORARI: mercoledì 09:00-12:00, venerdì 10:00-12:00 e 17:00-18:00.

(**) Per questi servizi, prendere appuntamento tramite e-mail a centrofamiglie.sorso@portapertaonlus.it, lasciando il proprio recapito telefonico.

Per informazioni:

  • Telefono: 340/8892495
  • E-mail: centrofamiglie.sorso@portapertaonlus.it

N.B. gli orari indicati sono quelli estivi e potrebbero variare successivamente.

Gli altri servizi (i Laboratori, i Gruppi Studio e il Doposcuola per minori con diagnosi di BES o DSA) verranno attivati dopo l’estate.

I Centri Antiviolenza restano aperti anche ad Agosto

NON SEI SOLA, I CENTRI ANTI-VIOLENZA NON VANNO IN VACANZA

Puoi contattare il Numero Verde Nazionale 1522 oppure rivolgerti direttamente ai centri antiviolenza. Ti ricordiamo i nostri contatti:

SU SASSARI: Progetto Aurora

Ci trovi a Sassari, in Via dei Mille n. 61. La nostra sede è aperta:

  • MATTINA: dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 13:00 e il venerdì dalle 9:00 alle 12:00
  • POMERIGGIO: martedì dalle 15:00 alle 18:00

Puoi sempre contattarci per telefono al n° 079 210311oppure inviarci un’e-mail a progetto.aurora@portapertaonlus.it o ancora contattarci al Numero Verde 800 042 248 dove potrai anche lasciare un messaggio per essere richiamata

SUL MARGHINE (NU): Centro Antiviolenza del Marghine

Ci trovi a Macomer (NU), in via Sebastiano Satta n. 19. La nostra sede è aperta:

  • martedì, mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00
  • lunedì e giovedì dalle 8:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00

Puoi sempre contattarci per telefono e WhatsApp al n° 345 062 3614 oppure inviarci una mail a cavmarghine@portapertaonlus.it

I Centri Anti-Violenza non vanno in vacanza, sono con te.

RSS
LinkedIn
Share