Prima visita di monitoraggio di Fondazione con il Sud per il progetto Free.Da

Oggi il gruppo di coordinamento del Progetto “Free.Da-Liberə dalla violenza” per la capofila Porta Aperta, ha incontrato la dott.ssa Roberta Lostumbo di Fondazione CON IL SUD, nel primo incontro di monitoraggio del nostro progetto. Erano presenti la coordinatrice di Free.Da, Stefania Puggioni (Presidente di Porta Aperta e coordinatrice anche di Progetto Aurora), la vicepresidente di Porta Aperta Emanuela Bussu e Anna Lucia Olmeo, componenti dell’équipe che lavorerà all’azione di sensibilizzazione nelle scuole, Simona Careddu, che collabora alla rendicontazione amministrativa e Angela Piredda, referente alla comunicazione e progettazione.E’ stato un incontro proficuo in cui si è parlato dello stato di avanzamento del progetto Free.Da e delle azioni in avvio e future, approfondendone gli aspetti tecnico-finanziari e documentali. Ma è stata anche un’occasione per presentare al nostro ente finanziatore, Fondazione CON IL SUD, l’articolato mondo in cui Free.Da si muove, fatto di servizi, enti, scuole e soprattutto persone che, lavorando da diversi anni nel settore sociale, consentono di avere un approccio più a largo raggio e consapevole sul tema del contrasto alla violenza di genere.

Ringraziamo la Fondazione CON IL SUD e in particolare la dott.ssa Lostumbo per essersi posta in una modalità di ascolto che ha reso questo primo incontro un vero e proprio scambio di conoscenze che sarà prezioso per svolgere al meglio il nostro lavoro con Free.Da.

#freedaliberədallaviolenza

Per seguire il progetto Free.Da, visita il sito dedicato https://www.esperienzeconilsud.it/freeda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
LinkedIn
Share