LGNet: il video-racconto del Servizio

Il progetto LGNet-EA si è concluso ma cos’è stato per chi ci ha lavorato e per chi lo ha vissuto in prima persona come operatore/trice o come beneficiario/a?

Tra le diverse voci ritroviamo quella di Giovanna Piana, l’assistente sociale che ha fatto parte della nostra Unità di Strada (costituita anche da psicologa, educatrici, mediatrici culturali), un servizio centrale per LGNet che ha potuto raggiungere gli utenti nelle varie parti della città di Sassari dove maggiormente si riscontrano situazioni di disagio socio-economico. In questo modo, in rete con gli altri servizi interni ad LGNet e ai servizi socio-assistenziali del territorio, l’Unità di Strada ha potuto supportare le persone immigrate in particolare stato di bisogno a trovare ascolto e risposte alle diverse necessità.

Se LGNet si è concluso, sono stati però avviati altri servizi che possono dare risposte a persone, sia italiane che straniere, a bisogno emergenziali simili a quelli a cui rispondeva LGNet: informazioni sui servizi, ascolto e supporto educativo, una casa per i senza fissa dimora. Tra questi, il Pronto Intervento Sociale e il Servizio di gestione delle attività a favore di persone in situazione di povertà estrema e senza dimora, entrambi affidati alla nostra cooperativa mediante appalto dal PLUS di Sassari e dal Comune di Sassari.

Seguiteci per saperne di più 😉

Nel frattempo, vi lasciamo con il video dedicato a LGNet-EA : https://youtu.be/B6L5d1DlQF4

https://portapertaonlus.it/…/lgnet-in-aiuto-dei…/
RSS
LinkedIn
Share